www.ivomilan.it

   IVO MILAN – Radical Fashion Blog

Yohji Yamamoto, primavera-estate 2012

photo by Cool Chic Style Fashion Blog

Alla voce calma e sensuale del grande George Moustaki è affidata l’apertura ed il tempo dell’intera sfilata di Yohji Yamamoto per la primavera-estate 2012, interrotta solo dai cori suggestivi dell’Amabile Chamber Choir e dei Petits Chanteurs de Saint-Marc, con la loro splendida versione di Ma liberté. Il ritmo lento e una passerella tutt’altro che concitata, raramente condivisa da più di due completi alla volta, invitano ad accomodarsi per gustare appieno lo spettacolo di una collezione capace di intersecare e farsi narrare da una colonna sonora.

photo by Cool Chic Style Fashion Blog

Capi e musiche celebrano il meglio dell’abilità sartoriale di Yamamoto e la sua totale estraneità ad ogni condizionamento stilistico di tendenza.

Tagli asciutti incrociano volumi ampli in un laborioso esercizio di asimmetrie e sovrapposizioni, drappeggi e ruches. Colori e impercettibili fantasie, come di consueto, si compongono in quello straordinario sincretismo di lavorazioni, moderne e tradizionali, di cui il designer giapponese è esperto compositore.

photo by Cool Chic Style Fashion Blog

photo by Cool Chic Style Fashion Blog

Una stagione che veste ed esalta una femminilità appassionata, libera, colta e coinvolta, quasi struggente, per il poetico rispetto con cui Yohji Yamomoto riesce ad allestirla.

photo by Cool Chic Style Fashion Blog

Venite a scoprire la collezione primavera-estate 2012 da IVO MILAN!

…e su youtube, la più suggestiva ripresa dell’intera sfilata di Yohji Yamamoto!


Si ringrazia enormemente la disponibilità di Stefania Motta di COOL & CHIC STYLE FASHION nel concedere l’uso del suggestivo materiale fotografico

 

3 comments
  1. marianna says: %e %B %Y%H:%M

    meravigliosa… come tutto quello che proponete

    • Soili Milan says: %e %B %Y%H:%M

      Gentilissima Marianna, non solo ‘fa bene’ accorgersi che il nostro lavoro ha un suo pubblico, che viene seguito e magari apprezzato, ma ancor di più scoprire persone come lei! Ho visitato il suo link…beh, che meraviglia le sue opere, quanta gioiosa e poetica vitalità!
      Grazie, di cuore e chissà che, non appena torniamo a Milano, possiamo anche ammirare dal vivo il suo lavoro!
      A presto e buona serata Marianna!
      Soili

  2. marianna says: %e %B %Y%H:%M
Submit comment

*


tre + 1 =