www.ivomilan.it

   IVO MILAN – Radical Fashion Blog

Yohji Yamamoto Autunno/Inverno 2014-15

Yohji, Yamamoto, FW 2014, Backstage

Aspre sonorità celtiche affiancano la presentazione di una collezione autunnale a dir poco grandiosa per Yohji Yamamoto, in un’alternanza di melodie folk che suggeriscono i riferimenti tematici scelti per la stagione entrante. Determinato ad approfondire tutte le possibili connessioni tra lavoro sartoriale e dimensione artistica, il grande maestro giapponese stringe un sodalizio narrativo col disegnatore Yasuto Sasada, in cui forma e colore convergono nel medesimo immaginario figurativo.

Yohji, Yamamoto, FW2014, Backstage

Yohji, Yamamoto, FW 2014, Backstage

Yohji, Yamamoto, FW 2014, Backstage

Entrambi infatti, l’uno attraverso lo studio dei volumi e delle strutture formali dei capi, l’altro con l’abilità cromatica del disegno, offrono un’eccezionale rappresentazione di quel sincretismo, tipico della cultura giapponese, tra elementi tradizionali e contemporanei. Stampe di arcaiche figure mitologiche, in metamorfosi con attualissimi riferimenti pop e manga si sovrappongono alle abbondanti dimensioni dei capi spalla.

Yohji, Yamamoto, FW 2014, Backstage

Yohji, Yamamoto, FW 2014, Backstage

Yohji, Yamamoto, Fw 2014, Backstage

Sagome evocative di antichi ruoli sociali, evolute ed attualizzate a tempi decisamente più moderni, grazie ad un efficace equilibrio tra la selezione dei tessuti, dalla tela di lana al canvas di cotone, e il movimento avanguardista delle forme nell’immancabile nero alla Yohji.

Yohji, Yamamoto, FW2014, Backstage

Yohji, Yamamoto, FW2014, Backstage

Yohji, Yamamoto, FW 2014, Backstage

Yohji, Yamamoto, FW 2014, Backstage

Se le strade urbane mostrano replicanti soffocati all’interno di striminziti piumini tutti uguali, Yohji Yamamoto sfida l’atavica e pigra tendenza all’omologazione offrendo la possibilità  di differenziarsi dentro a capi concepiti come opere prime, non solo inedite, ma soprattutto foriere di pensiero, idee e con esse, rispetto verso chi potrà indossarle.

*Tutte le immagini del Backstage della sfilata di Yohji Yamamoto A/W 2014-15 sono di Elise Toïdé.


Yohji, Yamamoto, Yasuto, Sasada, FW2014

Ampio cappotto a piumino Yohji Yamamoto in cotone pesante imbottito, collo grande con cappuccio, chiusura senza bottoni o zip, due tasche verticali a filo cotone pesante imbottito.

Pantalone classico Yohji Yamamoto in sallia stampata con disegni dell’artista Yasuto Sasada, stretto sul fondo, 2 tasche diagonali davanti e 2 a filo con bottoncino sul retro, chiusura con zip e bottone, passanti per cintura e cinturino con fibbia inserito, foderato.

Yohji, Yamamoto, Yasuto, Sasada, FW2014

Cappotto Yohji Yamamoto in gabardine di lana con sciarpa imbottita cucita, girocollo, zip alte laterali, due tasche orizzontali sul davanti, chiusura con zip con doppio cursore, linea ampia, foderato.

Pantalone classico Yohji Yamamoto in sallia stampata con disegni dell’artista Yasuto Sasada, stretto sul fondo, 2 tasche diagonali davanti e 2 a filo con bottoncino sul retro, chiusura con zip e bottone, passanti per cintura e cinturino con fibbia inserito, foderato.

Scarpe Trippen con lacci in pelle di vitello a concia vegetale trattata a cera, zeppa in legno con suola in para.

Yohji, Yamamoto, Yasuto, Sasada, FW2014

Giacca in sallia Yohji Yamamoto stampata a tutto campo con disegni dell’artista Yasuto Sasada, collo alto, chiusura con zip con doppio cursore, profili a taglio vivo, inserti laterali a V rovesciata in tinta unita, sotto-manica con lunga fascia aperta, 2 tasche a filo.

Pantalone a uomo Yohji Yamamoto con cavallo basso in flanella morbida di lana, stretto sul fondo, due tasche diagonali davanti, due tasche con pattina sul retro, chiusura con bottone e zip, passanti per cintura.

Scarpe Trippen con lacci in pelle di vitello a concia vegetale trattata a cera, zeppa in legno con suola in para.

Yohji, Yamamoto, Yasuto, Sasada, FW2014

Cappotto ampio Yohji Yamamoto in twill herringbone leggero di lana e poliammide, collo grande imbottito, chiusura con zip con doppio cursore, due tasche a filo laterali verticali, manica a pipistrello con apertura e pannello sceso, foderato.

Abito lungo Yohji Yamamoto in jersey di lana e panno, collo un po’ roulé, due tasche con pattina su pannellini laterali, pannellini sovrapposti lungo le maniche.

Scarponcino ‘classico Trippen’ in pelle di vacchetta bicolore, con lacci e gancetti, soletta interna in sughero removibile, suola in gomma a carro armato.

Yohji, Yamamoto, Yasuto, Sasada, FW2014

Soprabito lungo Yohji Yamamoto in canvas di cotone, un petto, cappuccio, due cuciture simmetriche verticali sul davanti a taglio vivo, due tasche verticali davanti, chiusura con zip con doppio cursore con piccolo unicorno e piccolo rapace metallici.

Pantalone classico Yohji Yamamoto in sallia stampata con disegni dell’artista Yasuto Sasada, stretto sul fondo, 2 tasche diagonali davanti e 2 a filo con bottoncino sul retro, chiusura con zip e bottone, passanti per cintura e cinturino con fibbia inserito, foderato.

Scarpe Trippen con lacci in pelle di vitello a concia vegetale trattata a cera, zeppa in legno con suola in para.

Yohji, Yamamoto, Yasudo, Sasada, FW2014

Caban a piumino Yohji Yamamoto in canvas pesante di cotone, un petto, collo ampio, 2 tasconi applicati con 2 tasche a filo diagonali sovrapposte, più lungo sul retro con spacchetto a v rovesciata centrale, chiusura con zip con doppio cursore.

Abito lungo Yohji Yamamoto in jersey di lana e panno, collo un po’ roulé, due tasche con pattina su pannellini laterali, pannellini sovrapposti lungo le maniche.

Yohji, Yamamoto, Yasudo, Sasada, FW2014

Caban corto Yohji Yamamoto in canvas di cotone e pelliccia sintetica su collo a cuscino ampio e su moffole delle maniche, collo a guru, chiusura con zip con doppio cursore, 2 tasche orizzontali con zip, mostrine imbottite, linea diritta, foderato in cotone.

Abito lungo Yohji Yamamoto in jersey di lana e panno, collo un po’ roulé, due tasche con pattina su pannellini laterali, pannellini sovrapposti lungo le maniche.

Yohji, Yamamoto, Yasudo, Sasada, FW2014

Giacca/caban Yohji Yamamoto in gabardine di lana, collo alto doppiato, inserti in maglia di lana a v rovesciata laterali, chiusura con zip con doppio cursore, 2 tasche a filo laterali verticali, manica a pipistrello con sottomanica aperto con pannello sceso.

Camicia a uomo Yohji Yamamoto in popeline di cotone con paramontura doppiata e piegata in prossimità del collo.

Pantalone a uomo Yohji Yamamoto con cavallo basso in tweed morbido di lana e cotone, stretto sul fondo, due tasche diagonali davanti, due tasche con pattina sul retro, chiusura con bottone e zip, passanti per cintura.

Scarponcino alto Trippen in pelle di vacchetta oleata e scamosciata ad effetto vintage, con zip con doppio cursore che sale a spirale attorno alla caviglia, bordo sfalsato, soletta interna in sughero removibile, suola in gomma anti-sdrucciolo.

Yohji, Yamamoto, Yasudo, Sasada, FW2014

Abito lungo Yohji Yamamoto in jersey di lana e panno, collo un po’ roulé, due tasche con pattina su pannellini laterali, pannellini sovrapposti lungo le maniche.

Scarponcino ‘classico Trippen’ in pelle di vacchetta bicolore, con lacci e gancetti, soletta interna in sughero removibile, suola in gomma a carro armato.


 

0 comments
Submit comment

*


cinque − 2 =